Crescere con le radici delle parole ebraiche.

Crescere con le radici delle parole ebraiche.

PREGHERA תפלה (Tefillà)!      

La sua radice è פלל (Pé-Lamed-Lamed) il cui tema è sperare, desiderare, pensare, esaminare noi stessi.

Nella forma riflessiva esprime il pregare, chiedere misericordia e grazia, nonché sottoporsi a giudizio.

להתפלל (Lehitpallel)

Ormai anche la neurologia ha riconosciuto i vantaggi e i benefici della PREGHIERA תפלה (Tefillà) sul nostro cervello: “ Un cervello più distaccato dagli eventi e meno emotivo….”. 

Possiamo donarci di più verso l’esterno e impedire al mondo esterno di sommergerci.

LA PREGHERA תפלה (Tefillà) ci aiuta a ritrovarci con noi stessi e ci allontana dall’ego.

(Pé-Lamed-Lamed) פלל  ha lo stesso valore di מעל (Ma’aI) LUOGO ALTO.

E’ Iì che riusciamo ad entrare nell’intimo LUOGO di TRASCENDENZA.

 

Fonte: facebook.com/radiciebraiche

Condividi con:
Comments are closed.