UN MONDO SENZA EBREI?

UN MONDO SENZA EBREI?

Prima cosa da fare, salutare tutti gli amici su Facebook e non usarlo mai più (Inventore ebreo Mark Zuckerberg ); altra brutta notizia ,niente più Google (Sergey Brin e Larry Page) si ritorna alla vecchia enciclopedia cartacea… comunque è inutile girarci attorno ragazzi mi dispiace dirvelo ma niente più internet ( Paul baran ).

Non sarà poi mica una tragedia anzi è solo un bene, ore e ore davanti a quello schermo non fa mica bene! Torniamo a noi comunque, niente più telefoni cellulari (Martin Cooper, ebreo), per comunicare e inviare messaggi si torna alle vecchie lettere e cartoline, però fate attenzione a non usare nessuna penna a sfera (Laszo Josef Biró, ebreo). Nessun videogame (Ralph Baer, ebreo), non resta che guardarsi allora un po’ di tv ma controllate prima che il satellite da cui ricevete segnale non usi tecnologie israeliane,ah e per cambiare canale dovrete alzarvi perché il telecomando non si può usare (Robert Adler, ebreo), tra l’ altro la tv a colori e’ stata inventata da un ebreo (Peter Carl Goldmark).
Ma sì.. abbiamo vissuto centinaia d’anni senza queste piccole cose, possiamo farne anche a meno e che sarà mai, per una vita senza ebrei questo ed altro… Ma non è finita amici miei, buttate via i vostri bellissimi blue jeans ( Levi Strauss) e impariamo a lavarci solo con l’acqua perché il sapone non si può più utilizzare, altra invenzione di un ebreo (Crescas Davin).
Amici miei fate attenzione a non ammalarvi perché li sono poi cavoli amari, niente aspirine (Arthur Eichengrun), niente vaccini contro epatite B (Irving Millman), niente vaccini contro la polio (Jonas Salk e Sabin) niente Warfarin ( Shepard Shapiro)
Niente Valium (Leo Sternbach).

Vi auguro di non essere affetti da sclerosi multipla perché il trattamento è stato inventato da un’ebrea (Ruth Arnon), nessun intervento agli occhi con laser (Samuel Blum).
Niente elettrocardiogrammi, niente ecografie, niente incubatrici per neonati prematuri (tutte macchine inventate da Ebrei) …dai non mi dilungo ulteriormente che poi mi diventate pazzi, e per curarvi sareste costretti a consultare uno psicologo cosa non molto gradita visto che il padre della psicoanalisi era ebreo (Sigmund Freud).
Non resta per voi che pregare, pregare e pregare tanto Gesù di non ammalarvi, ah dimenticavo, anche Gesù era Ebreo.

Condividi con:
Comments are closed.