Tu Bishvat / Capodanno degli Alberi

Tu Bishvat / Capodanno degli Alberi

Tu Bishvat / Capodanno degli Alberi

di Antonio Tirri

Sabato 11 febbraio si festeggia Tu Bishvat (15 del mese di Shevat), festa con la quale gli ebrei ringraziano il Signore per la fecondità della Terra d’Israele, com’è detto: “Paese di grano e di orzo, di uva, di fichi e di melograni, terra di olivi e di miele”. (Deuteronomio 8,8)
Viene chiamata anche Rosh Hashanà Lailanot (Capodanno degli Alberi). In Israele indica l’inizio della primavera ed è usanza mangiare le primizie e molti frutti di varie specie.
Tu Bishvat sameach e Shabbath Shalom.
 
 


D-o e una terra
binomio indissolubile
amore e tormento
d’Israele,
speranza nostalgica
di un popolo,
tenace messaggero
di un’idea universale
nata su un lembo
di terra
troppo piccolo
per contenerla tutta.
Terra dura e materna,
da amare
come la giustizia
da desiderare
come la bontà
da attendere
come un dono
da conservare
come la virtù.

(Antonio Tirri da “Ascolta, Israele” Giuntina, Firenze 1999)

 
a cura di Vittoria Scanu – Per Amore di Gerusalemme
Condividi con:
Comments are closed.